______________________________________________________________________________________________________________________________________________


maggiorazione sanzioniMaggiorazioni sanzioni in materia di lavoro   new 1

Maggiorazioni su alcune sanzioni in materia di lavoro, previste dalla Legge 145/2018 (Legge di Bilancio 2019).

Con legge 145/2018 (c.d. Legge di Bilancio 2019), oltre ad alcune misure inerenti il riassetto ordinamentale dell'INL e la possibilità per tale ente di effettuare nuove assunzioni di personale per il triennio 2019/20121, è stata prevista la maggiorazione delle sanzioni per le violazioni che maggiormente incidono sulla tutela degli interessi e della dignità dei lavoratori. L’Ispettorato Nazionale del Lavoro (INL) ha diramato la circolare n. 2 del 14 gennaio 2019, mediante la quale fornisce dettagli e chiarimenti in merito alle previsioni di cui all'art. 1 comma 445, lettera d) della citata norma. Lo stesso Ispettorato ha successivamente emanato la nota n. 1148 del 5 febbraio 2019, con la quale, ad integrazione della suddetta circolare n. 2, fornisce ulteriori chiarimenti in merito alle previsioni di cui alla lettera e) del citato comma 445, che prevedono il raddoppio delle maggiorazioni (delle sanzioni) laddove, nei tre anni precedenti, il datore di lavoro sia stato sanzionato per i medesimi illeciti..

Circolare n. 2 del 14 gennaio 2019

Nota n. 1148 del 5 febbraio 2019